home danza classica avanzati allievi

I nostri successi - prisca pagnutti
Stampa E-mail
Indice
I nostri successi
Ludovica Ballarin
Jessica Manente
Sephora Ferrillo
Giulia Pucci
Giovanni Princic
Daniele Iannis
Luca Sbrizzi
Luca Cacitti
Prisca Pagnutti
Nastassja Cozzi
Lara Mascellino
Gino Del Monte
Margherita Sabbadini
Simone Vacante - Silvia Giordano - Lucia Finocchio e Alessia Zonni
Concorso Sfida tra talenti - Roma
Concorso Internazionale - Citta' di Udine
Concorso Internazionale per danzatori, coreografi e scuole
Concorso Internazionale - Citta' di Spoleto
25° Trofeo internazionale Friuli Venezia Giulia
7° concorso internazionale di danza - Omaggio a Pier Paolo Pasolini
24° trofeo internazionale regione friuli venezia giulia
1° concorso coreografico citta' di montecatini
23° trofeo internazionale citta' di palmanova
campionato regionale friuli venezia giulia 2005
concorso internazionale castiglione danza
Tutte le pagine

PRISCA PAGNUTTI

Prisca PagnuttiPrisca PagnuttiPadova 19 maggio 2007

Prisca Pagnutti ha superato l'audizione per l'ammissione alla Northern School of Contemporary Dance of Leeds (Regno Unito)

Nata a Udine nel 1988, inizia gli studi della danza classica all'età di sei anni con l'insegnante Alessia Sbrizzi.

Negli anni, partecipa a diverse rassegne, spettacoli e concorsi.

A 13 anni si avvicina allo studio della danza moderna e contemporanea con Elisabetta Spagnol e Laura Della Longa. Nel 2007 si trasferisce in Inghilterra, dopo aver superato l'audizione per entrare alla Northern School of Contemporary Dance a Leeds.

Qui frequenta il foundation course (corso di formazione pre-universitaria) e BPA(Hons), corso di laurea, dove attualmente sta completando il terzo ed ultimo anno con specializzazione in insegnamento e danza contemporanea.

Prisca Pagnutti Prisca in Raimonda 2003

Durante gli studi, frequenta numerosi stage e classi professionali con insegnanti riconosciuti a livello internazionale.

Nell'estate 2007 ha lavorato come ballerina e attrice per l'agenzia "Samarcanda animazioni".


Nel Settembre 2010 ha preso parte al progetto "Global Day", a Leeds, con un gruppo ristretto di studenti della scuola, ballando un pezzo appositamente commissionato per il coreografo Andile Sotiya.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Ultimo aggiornamento Domenica 19 Maggio 2019 11:57
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner