home danza classica medi recitazione

Recitazione
Stampa E-mail

Durante la lezionePer sviluppare maggiormente la creatività del bambino, è stata inserita nel programma di studio la "RECITAZIONE". ll teatro è un "gioco" con un altissimo valore formativo "un pretesto" per sviluppare creatività e senso critico, per comunicare, esprimere, capire, conoscere gli altri e se stessi, maturare liberamente il proprio rapporto con il mondo.
L' intento non è di formare attori, ma di avvalersi della tecnica dell'attore e seguire un percorso di lavoro che conduca, fase dopo fase, all'acquisizione degli elementi base dell'arte del teatro e attraverso questi, recuperare le capacità già presenti in ognuno di noi, di sentirsi, di ricordare, di immaginare, di porsi in rapporto con gli altri in modo creativo e personale.
La magia del teatro sta nel far rivivere il proprio vissuto, le proprie emozioni, il proprio modo di sentirsi, attraverso strumenti che possono essere la parola, il gesto, la danza, la musica e il movimento. Poter esprimersi con tutti questi strumenti aiuta a recuperare stimoli, a comprendere ed apprendere, a mettere se stessi nelle cose che si fa rispettando la creatività e non la forma e a trovare dentro di sé dimensioni diverse da quelle solitamente usate.

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Gennaio 2011 10:45
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner